PETIZIONE POPOLARE per il miglioramento della qualità dell’assistenza e la qualità del lavoro nelle strutture socio assistenziali, per la garanzia dei diritti di anziani e operatori. Firenze 2 marzo 2020

Le delibere regionali stabiliscono i requisiti minimi strutturali, organizzativi e professionali relativi al funzionamento delle strutture socio sanitarie (RSA). Sulla base di queste delibere  vengono stabiliti i minuti ritenuti sufficienti per garantire l’assistenza agli ospiti di tali strutture. Nella nostra Regione questi minuti sono:

2 ore e 23 minuti al giorno per l’assistenza alla persona,

44 minuti al giorno per l’assistenza infermieristica,

11 minuti al giorno per l’assistenza riabilitativa e di animazione.

Questi tempi risultano insufficienti a garantire  adeguati livelli di assistenza, considerato il fatto che nelle strutture affluiscono sempre più frequentemente  persone  con rilevanti  problematiche sanitarie e assistenziali, comprese problematiche psichiatriche, mentre si stanno riducendo i moduli Alzheimer che prevedono un incremento se pur minimo delle ore di assistenza rispetto al modulo base.

I tempi limitati si ripercuotono sulle condizioni di lavoro e di salute  degli operatori delle strutture  che operano spesso in condizioni di emergenza  dovute a mancate sostituzioni del personale assente, alla necessità di coprire le assenze con straordinari e mancati riposi, in condizioni strutturali talvolta inadeguate.

                   CHIEDIAMO AL PRESIDENTE DELLA REGIONE TOSCANA

-che vengano rivisti e adeguati i parametri assistenziali nelle strutture socio sanitarie, prevedendo un adeguato numero di operatori in rapporto agli ospiti

-che vengano reinseriti moduli ad alta intensità assistenziale

-che vengano stabilite strutture adeguate per le persone anziane portatrici di problematiche psichiatriche e gravi disturbi cognitivi

– che venga effettuato un adeguato monitoraggio tramite gli organi di vigilanza di Regione, ASL e Comuni sul rispetto dei requisiti relativi all’adeguatezza del numero di personale e dei requisiti delle strutture e delle attrezzature

Cognome e nomeViaCittàFirma
1